Dopo le semifinali femminili, che hanno visto l’approdo in finale di Osaka e Azarenka, è la volta delle semifinali maschili, che vedono Carreno Busta affrontare Zverev e il confronto tutto da seguire tra Daniil Medvedev e Dominic Thiem.

Pronostici tennis oggi: i consigli per le scommesse di venerdì

Carreno Busta-Zverev

Pablo Carreno Busta ha sfruttato alla perfezione il buco nel tabellone lasciato da Novak Djokovic, che proprio contro lo spagnolo ha perso la testa facendosi squalificare dal torneo per aver lanciato la pallina addosso al giudice di linea dopo aver perso il servizio sul 6-5 nel primo set. Lo spagnolo poi è stato bravo a superare anche il turno successivo, vincendo al quinto set la maratona contro Shapovalov dopo oltre 4 ore di gioco. In semifinale c’è Alexander Zverev, che non era mai arrivato così lontano a Flushing Meadows e che adesso sogna la prima finale in carriera in un torneo dello Slam. Anche in Australia, poco prima del Covid, il tedesco era arrivato in semifinale ma lì si era fermato. Zverev parte indubbiamente favorito, ma Carreno Busta è un grande combattente e non si arrenderà tanto facilmente e almeno un parziale può sicuramente portarlo a casa.

Medvedev-Thiem

La semifinale più attesa, almeno sulla carta, è quella che oppone Daniil Medvedev, già finalista allo Us Open nel 2019 e sconfitto da Rafael Nadal, quest’anno assente, e Dominic Thiem, che invece punta a migliorare il rendimento dello scorso anno quando si fermò nel penultimo atto del torneo. Sarà la prima volta in ogni caso per chi dei quattro tennisti rimasti ancora in gara dovesse vincere lo Slam Newyorkese. E’ il quarto confronto tra il russo e l’austriaco, che conduce 2-1 nel computo dei precedenti, ma è la prima partita che si disputa sulla distanza dei 5 set, dove vediamo leggermante favorito Medvedev, che sembra avere un feeling particolare su questi campi e che in questa edizione finora ha realizzato un percorso netto, vincendo le 5 partite finora disputate senza concedere nemmeno un set. Di poco peggio ha fatto comunque Thiem, che ha lasciato per strada solamente un parziale a Marin Cilic.

Author Image

Prossimo articolo

Loading...