Dopo la prima sconfitta in Nations League contro il Canada gli azzurri di Blengini cercano il riscatto per non perdere contatto con il gruppo di testa e centrare la Final Six

La situazione delle squadre

Nella sfida con il Canada è arrivata la prima sconfitta della nazionale italiana di pallavolo alla Nations League, superata dai nordamericani per 3-1 con il punteggio di 22-25, 27-25, 25-23, 25-16. Zaytsev e compagni erano andati in vantaggio nel primo set per poi però crollare sotto i colpi dei rivali. Nella sfida contro gli uomini Stephane Antiga sono mancati i nostri uomini migliori, con una prestazione sottotono di Juantorena: male comunque tutta la formazione alla battuta (solo 3 aces) e anche la difesa è stata incerta. Ora gli azzurri sono sesti in classifica con 8 punti, con uno score di 10 sets vinti e 6 persi. Prima della sconfitta contro il Canada erano arrivate tre vittorie consecutive contro Germania, Brasile e Serbia.

L’andamento dell’Iran nel torneo ha evidenziato luci ed ombre. Fin qui 8 sets vinti e altrettanti persi e anche il bilancio di vittorie/sconfitte è in equilibrio: 2-2. La posizione in classifica (decimo posto con 5 punti) è peggiore rispetto a quella dell’Italia, ma i nostri non dovranno abbassare la guardia se vogliono portare a casa un buon risultato. Nell’ultima gara con l’Argentina è arrivata una vittoria per 2-3 che ha dato fiducia all’ambiente

I numeri della sfida

L’Iran è sfavorito nella sfida: quota vittoria a 3.70. Gli azzurri non dovrebbero avere troppi problemi, il successo dei nostri paga solo 1.25.

Consigli scommesse

Author Image

Prossimo articolo

Loading...