Una settimana dopo, l’Olimpia Milano torna ad Atene, stavolta sponda Panathinaikos per tornare a giocare in Eurolega dopo la sospensione della partita con l’Unics Kazan che martedì non si è giocata dopo che la Eurolega Basketball ha deciso la sospensione dei club russi.
Vince Panathinaikos2.80Vince Olimpia Milano1.40

Panathinaikos-Olimpia Milano: la presentazione della partita

Se è vero che, classifica alla mano, l’Armani si troverà di fronte la squadra ateniese peggio messa in classifica (il record dei bianco verdi di coach Priftis è di 7 vittorie e 18 sconfitte) è altrettanto vero che il Pana è una delle avversarie più ostiche che Milano ha trovato sulla sua strada nelle competizioni europee. Il bilancio complessivo è infatti di 14-7 per i greci. Nel match di andata, il referto rosa l’ha messo in tasca coach Messina che ha applaudito i suoi ragazzi vittoriosi 75-54 con Devon Hall MVP dell’incontro con 19 punti. Sarà una partita speciale, anche per la presenza in campo di alcuni ex. In maglia Olimpia, occhi puntati su Konstantinos Mitoglou, che ha esordito in Europa proprio con la maglia del club ellenico. Il centro è apparso pienamente recuperato dall’infortunio ed ora pronto a riprendere confidenza col campo. In Eurolega, il #24 bianco rosso ha segnato 8,3 punti a partita, preso 4,5 rimbalzi e fornito 1,5 assist. Panni dell’ex vestiti anche da Ben Bentil (6 punti e quasi tre rimbalzi di media) che fu protagonista della clamorosa rimonta che l’anno scorso ha permesso al Pana di recuperare da -20 e vincere al supplementare, realizzando 16 punti.

Sul fronte Panathinaikos, i volti conosciuti sono quelli di Nemanja Nedovic e Jeremy Evans. Nedovic è uno dei punti di riferimento di tutta la squadra con 13 punti e 3 assist di media partita. Nedovic è andato in doppia cifra in undici delle ultime 12 partite disputate. Rendimento positivo è anche quello sin qui avuto da Jeremy Evans, arrivato a Milano a metà stagione e passato in estate al Pana. Per lui un bottino personale di 5,9 punti e 3,5 rimbalzi ad allacciata di scarpa. I padroni di casa potranno anche mostrare i muscoli del centro Georgios Papagiannis miglior rimbalzista dell’Eurolega con oltre 7 a partita. Altro punto di forza della compagine bianco verde è il play maker serbo Stefan Jovic detentore del record assoluto di assist distribuiti in una partita di Eurolega: 19 con la maglia della Stella Rossa. Da valutare lo stato di forma del prolifico Ioannis Papapetrou, assente nelle ultime quattro partite. Alla vigilia della sfida prevista per giovedì 3 all’Oaka Arena, l’Armani è al terzo posto con 17 vittorie e 8 sconfitte ed il Panathinaikos al sedicesimo con 7 vittorie e 18 sconfitte

Panathinaikos-Olimpia Milano: i pronostici consigliati

Over 149.51.85
Author Image

Prossimo articolo

Loading...