Il match clou della terza giornata di Russian Premier League, che si gioca in infrasettimanale, è quello che oppone lo Zenit San Pietroburgo pigliatutto e il CSKA Mosca, due delle tre formazioni rimaste a punteggio pieno, assieme alla Lokomotiv, dopo i primi 180 minuti del torneo

Informazioni sulla sfida

Quando si gioca? Mercoledì 19 agosto 2020

Ora del calcio d’inizio? 19:00

Dove si gioca? Gazprom Arena (Saint Pietroburgo)

Zenit-CSKA Mosca: presentazione della partita e pronostico

Va sempre di corsa lo Zenit, che da quando si è ripreso a giocare dopo il lockdown ha vinto 12 delle 13 partite giocate, vincendo in rapida successione titolo, coppa e Supercoppa nazionali. Anche la nuova stagione, che l’undici di San Pietroburgo ha iniziato appena due settimane dopo l’ultima fatica di quella precedente, ovvero il successo per 2-1 sulla Lokomotiv Mosca in Supercoppa, è iniziata sotto il segno della formazione allenata da Sergey Semak, che ha vinto in scioltezza nelle prime due giornate con lo stesso punteggio, 2-0, prima contro il Rotor Volgograd e poi contro il Rostov, giocando in entrambi i casi in trasferta. Tanto per mettere subito le cose in chiaro, lo Zenit pur venendo da un en plein non ha la pancia piena e sarà ancora la squadra a battere.

Una delle poche formazioni che proverà a farlo è il CSKA, anche se il divario dai campioni in carica è abbastanza elevato. I 22 punti di ritardo accumulati nell’ultimo campionato sono troppi e il quarto posto finale obbliga i moscoviti a dover disputare i preliminari per accedere alla fase a gironi di Europa League, per un calendario che rimane fitto considerando anche l’inizio del campionato con partite ogni tre giorni. Il CSKA ha ricominciato nel migliore dei modi la Premier League superando 2-0 in trasferta il Khimki, finalista in Coppa di Russia, e poi 2-1 in casa il Tambov, formazione che si era salvata per differenza reti. In entrambi i casi c’è stata la firma del centrocampista 22enne Konstantin Kuckaev, proveniente direttamente dal vivaio del CSKA e che sta finalmente esplodendo.

Ecco il nostro pronostico per le scommesse di questa sfida. Abbiamo anche molte altre opzioni su cui puntare.

La partita nel dettaglio

Non ci sono buone notizie di formazione per Semak, che deve rinunciare al difensore Rakitskiy, espulso nell’ultima partita e dunque squalificato, e potrebbe dover fare a meno anche del suo uomo più rappresentativo, Artem Dzyuba, la cui presenza è in forte dubbio per problemi fisici che già lo hanno tenuto fuori con il Rostov. Non dovesse farcela, Azmoun agirà da unica punta con alle sue spalle l’argentino Driussi nel 4-2-3-1 che vede come attaccanti esterni l’altro argentino ex Atalanta Rigoni e il brasiliano Malcom, con un breve trascorso nelle fila del Barcellona. Barrios e Ozdoev compongono la diga di centrocampo, mentre al centro della difesa è pronto Prokhin ad affiancare Lovren, l’unico colpo estivo di mercato, prelevato dal Liverpool per 12 milioni di euro. Il croato è anche andato a segno nell’ultima partita disputata. Karavaev e Santos sono i due terzini, mentre a difendere i pali c’è Kerzhekov.

Anche Goncharenko non dorme sonni tranquilli perchè non può utilizzare quello che è un po’ l’uomo faro della formazione moscovita, Dzagoev, indisponibile per questa delicata partita. Vanno verso il forfait anche il trequartista croato Vlasic e la punta Chalov, che sono stati anche i due migliori realizzatori del CSKA nell’ultimo campionato rispettivamente con 12 e 10 gol. Mancherà quindi un bel po’ di qualità nella squadra che scenderà in campo per provare a contrastare i dominatori in Russia da un paio di anni a questa parte. Nel 3-5-1-1 iniziale dovrebbero trovare posto Akinfeev in porta, Nababkin, Magnusson e Diveev nel reparto difensivo, Fernandes, l’ispiratissimo Kuchaev, Maradishvili, Oblyakov e Schennikov nel folto centrocampo, con l’islandese Arnor Sigurdsson, omonimo del più celebre Gilfy che indossa la maglia dell’Everton, che ha il compito di imbeccare l’unica punta che è Shkurin, il bielorusso appena acquistato dalla Dinamo Brest e già a segno nella partita vinta sabato scorso con il Tambov.

GUARDA IL PRONOSTICO DI LIONE-BAYERN MONACO

Author Image

Prossimo articolo

Loading...