Il Palmeiras, che comanda il Brasileirao dopo 12 giornate, fa visita al Sao Paulo del capocannoniere Jonathan Calleri, che non ha ancora perso in casa, ma è pieno di infortunati.

Vince Sao Paulo2.90Pareggio3.05Vince Palmeiras2.38

Informazioni sulla sfida

Quando si gioca? Martedì 21 giugno 2022

Ora del calcio d’inizio? 01:00

Dove si gioca? Estádio do Morumbi (Sao Paulo)

Sao Paulo-Palmeiras: presentazione della partita e pronostico

Il big match della tredicesima giornata della Serie A brasiliana, meglio conosciuta come il Brasileirao, è nel Monday Night, oppure nelle primissime ore del mattino italiano, quando al Morumbì si affrontano due delle squadre più blasonate del calcio carioca, vale a dire il San Paulo e il Palmeiras, in una stracittadina che si preannuncia tutta da seguire. I biancoverdi infatti sono al comando della classifica con i 25 punti totalizzati nelle prime 12 partite disputate, mentre i cugini inseguono in quarta posizione a pari merito con l’Atletico Paranaense a quota 18, 7 lunghezze dunque in meno rispetto alla formazione allenata dal portoghese Abel Ferreira, che si presenta a questo appuntamento forte di una serie aperta di 3 vittorie consecutive, iniziata con il poker rifilato al Botafogo e proseguita con i successi di Coritiba e quello in casa con l’Atletico Goianiense per 4-2 della scorsa settimana, che ha permesso al Palmeiras di costruire una la prima mini fuga.

Il Sao Paulo nell’ultima giornata ha perso sul campo del Botafogo, confermando di avere un rendimento diametralmente opposto tra casa e trasferta. Tredici dei 18 punti sono arrivati al Morumbì, e solo lo stesso Palmeiras ha fatto meglio tra le mura amiche in tutto il campionato, mentre fuori casa i biancorossoneri non hanno ancora vinto, ottenendo appena 5 pareggi in 7 partite. Proprio sul fattore campo Rogerio Ceni, ora alla guida del club paulista dopo esserne stato il migliore portiere della storia, conta per riuscire a fermare il lanciatissimo Palmeiras, oltre che sulla vena realizzativa del bomber argentino Jonathan Calleri, già a segno 9 volte e capocannoniere provvisorio del Brasileirao.

Ecco il nostro pronostico per le scommesse di questa sfida. Abbiamo anche molte altre opzioni su cui puntare.

Entrambe segnano1.72Doppia chance 1X1.47Risultato esatto: 1-16.50

La partita nel dettaglio

Il San Paolo deve fare i conti con diverse assenze, sicure quelle degli infortunati Gabriel Sara e Nikao, mentre Alisson e Luan sono in forte dubbio, mentre Colorado, Moreira e Talles potrebbero recuperare ma al massimo per la panchina. Lo schieramento iniziale è col 3-5-2, con Jandrei tra i pali, l’ex Inter e Atletico Madrid Miranda in difesa con Leo e Maia, Vinicius e Reinaldo a garantire la spinta sulle due corsie laterali, con Nestor in cabina di regia a dirigere le operazioni e Neves e Patrick interni di centrocampo. In attacco il tandem composto da Luciano e Calleri, 12 gol in due finora, con l’ex attaccante del Boca Juniors già a quota 9 e a un passo dalla doppia cifra, anche se nelle ultime due giornate ha avuto le polveri un po’ bagnate ed è rimasto a secco. Inutile dire come speri di ritrovare il gol in un appuntamento così importante.

Perforare la difesa del Palmeiras non sarà impresa facile perchè le reti subite dalla capolista sono state solo 7 in 12 partite, con la media di poco superiore di mezzo gol a gara. Abel Ferreira deve fare i conti con l’assenza pesante a centrocampo di Ze Rafael, che deve scontare un turno di squalifica. Il suo posto in mediana verrà preso da Menino, pronto ad affiancare Danilo davanti alla difesa composta dal quartetto che vede da destra a sinistra Mayke, Murilo, l’ex rossonero Gustavo Gomez (già autore di 5 centri) e Piquerez, e guidata dall’estremo difensore Weverton. Alle tre mezzepunte, che sono Dudu, Scarpa e Veron, il compito di imbeccare il terminale offensivo che è Rony, il miglior realizzatore dei suoi con 6 gol all’attivo.

Author Image

Prossimo articolo

Loading...