Il KO nel derby di Coppa Italia contro l’Inter rischia di avere un effetto psicologico ma il Milan, in stagione, ha dimostrato di sapersi rialzare dopo le sconfitte più concenti. Il match dell’Olimpico con la Lazio sarà un esame importante per i rossoneri, sempre primi in classifica.

Vince Lazio2.75Pareggio3.30Vince Milan2.35

Informazioni sulla sfida

Quando si gioca? Domenica 24 aprile 2022

Ora del calcio d’inizio? 20:45

Dove si gioca? Stadio Olimpico (Roma)

Canale TV: Dazn

Lazio-Milan: presentazione della partita e pronostico

C’era grande voglia e fiducia in casa Milan ma l’esito della semifinale di Coppa Italia non è stato quello sperato. Una sconfitta per 3-0, netta e cocente al netto dell’episodio del gol annullato a Bennacer che avrebbe forse cambiato il finale di partita, che impone al Diavolo di resettare e pensare subito al campionato. La sfida contro la Lazio arriva forse nel migliore dei modi, perché, per poter sperare di vincere lo scudetto, è vietato fare calcoli e una partita contro una squadra al di sopra della media porta ad una concentrazione massima. Il Milan di Pioli è primo con 71 punti, a +2 sull’Inter e a +4 sul Napoli a cinque giornate dalla fine. Anche se il calendario dei rossoneri è più difficile dei cugini, il finale è ancora aperto e un successo a Roma metterebbe più pressione all’Inter, in vista del recupero di mercoledì con il Bologna.

La Lazio, dal canto suo, sta vivendo un buon momento di forma, con tre vittorie e un pareggio nelle ultime cinque giornate di campionato. Immobile ha segnato 25 dei 65 gol totali della squadra ma finora i biancocelesti sono sesti in graduatoria con 56 punti, gli stessi della Fiorentina che però ha una gara in meno, e due in meno rispetto alla Roma, impegnata sabato contro l’Inter in una doppia sfida Milano-Roma che potrebbe decidere le sorti dello Scudetto. I capitolini sognano il quarto posto che varrebbe la Champions ma, per ottenerlo, occorre un mezzo miracolo, ossia recuperare 7 punti alla Juventus, anche se c’è ancora lo scontro diretto a Torino che, se vinto, renderebbe l’obiettivo meno utopia di quanto effettivamente sia.

Ecco il nostro pronostico per le scommesse di questa sfida. Abbiamo anche molte altre opzioni su cui puntare.

Under 2.51.80X primo tempo2.15Risultato esatto: 0-18.50

La partita nel dettaglio

Per quel che concerne le probabili formazioni, Maurizio Sarri ha due dubbi di formazione che riguardano Pedro e Patric, entrambi non al meglio tanto che dovrebbero essere convocati ma partire dalla panchina. In porta c’è ancora una volta Strakosha, diventato ormai titolare al posto di Reina, mentre Lazzari e Marusic sono i due terzini della difesa a 4 che vede al centro l’ex Acerbi e Luiz Felipe. A centrocampo, Sarri propone il tridente classico con Milinkovic-Savic e Luis Alberto mezzali e Lucas Leiva in cabina di regina. Felipe Anderson e Zaccagni sono i due esterni d’attacco, con il compito di dare palloni giocabili a Ciro Immobile.

Il Milan deve fare a meno di Kjaer, Florenzi, Ibrahimovic e Rebic ma Pioli spera di recuperare Romagnoli per avere un cambio in difesa. In porta c’è Maignan, Calabria e Theo Hernandez sono i due terzini mentre Kalulu e Tomori, entrambi autori di una prestazione negativa contro l’Inter, danno però garanzie in campionato. A centrocampo, Tonali sembra fuori forma ma Pioli punta ancora sull’ex Brescia, che sarà affiancato da Bennacer. Saelemaekers dovrebbe vincere il ballottaggio con Messias, mentre Leao è padrone della fascia sinistra. Testa a testa, invece, tra Kessié e Brahim Diaz, con il secondo leggermente favorito, mentre Giroud è l’unico attaccante a disposizione, oltre al giovane Lazetic.

Author Image

Prossimo articolo

Loading...