L’Inter è di scena ad Udine per cercare di cancellare il clamoroso KO contro il Bologna che mette i nerazzurri nelle condizioni di non essere più i padroni del proprio destino.

Vince Udinese5.50Pareggio3.90Vince Inter1.53

Informazioni sulla sfida

Quando si gioca? Domenica 1 maggio 2022

Ora del calcio d’inizio? 18:00

Dove si gioca? Dacia Arena (Udine)

Canale TV? Dazn

Udinese-Inter: presentazione della partita e pronostico

Uno shock dal quale è necessario riprendersi prontamente: è questo quello che ha vissuto l’Inter nella serata di mercoledì. Il tanto atteso recupero contro il Bologna si era messo anche sui binari prediletti dalla squadra di Inzaghi, con il gol di Perisic ad aprire le danze sin dai primi minuti. Il pareggio di Arnautovic, però, ha bloccato l’Inter, apparsa nervosa e poco cinica sottoporta prima dell’incredibile errore di Radu. Su una rimessa laterale all’indietro di Perisic, l’ex portiere del Genoa ha mancato la palla, regalando il 2-1 a Sansone. L’Inter si è fermata dopo 4 vittorie di fila ed è tornata a -2 dal Milan capolista. A 4 giornate dalla fine tutto è ancora aperto ma l’Inter non è più padrona del proprio destino: anche con 4 vittorie su 4, ai rossoneri “basterebbero” tre successi e un pareggio per vincere, in virtù degli scontri diretti a favore.

L’Inter vuole subito rialzarsi dopo il KO di Bologna e la trasferta di Udine è l’occasione giusta per dimostrare se i nerazzurri sono ancora mentalmente connessi con il campionato. I friulani sono una delle squadre più in forma di tutto il campionato. Tre vittorie e un pareggio nelle ultime quattro mentre nelle ultime dieci hanno collezionato gli stessi punti dell’Inter – 18 -, dietro solamente a Milan (22) e Juventus (21). La squadra di Cioffi vince, diverte e offre ai tifosi un calcio propositivo con sprazzi di spettacolarità. Il dodicesimo posto attuale certifica l’ottima stagione dell’Udinese, partita con l’obiettivo di ottenere la salvezza – già aritmetica – ma ora più vicina al decimo posto, distante solamente tre lunghezze. All’andata ci fu equilibrio fino al 60′ quando Correa, con due gol nel giro di 8′, aprì e chiuse le danze per il definitivo 2-0 nerazzurro.

Ecco il nostro pronostico per le scommesse di questa sfida. Abbiamo anche molte altre opzioni su cui puntare.

Goal Udinese secondo tempo2.20Inter primo tempo2.10Risultato esatto: 1-311.00

La partita nel dettaglio

Il Giudice Sportivo ha fermato con una giornata di squalifica il centrocampista dell’Udinese Makengo che non sarà a disposizione di Cioffi. In porta c’è Silvestri, mentre Becao, Pablo Marì e Perez completano la retroguardia a tre, con Nuytinck come possibile alternativa non solo a gara in corso. Molina e Udogie sono i due esterni titolari mentre il tridente di centrocampo sarà composto da Walace, Arslan e Pereyra, con quest’ultimo che avrà sicuramente licenza di avanzare e fungere da trequartista aggiunto. In avanti, ancora out Beto per un problema fisico ma il portoghese sarà rimpiazzato da Deulofeu – 12 gol in Serie A – e da Success, con Pussetto e Nestorovski possibili alternative.

Assenze pesanti anche in casa Inter perché Calhanoglu è squalificato mentre Bastoni e Gosens non dovrebbero essere della partita. Handanovic è in dubbio e, all’occorrenza, toccherà nuovamente a Radu, chiamato, nel caso, a riscattarsi dopo il clamoroso errore di Bologna. In difesa spazio a D’Ambrosio, De Vrij e Skriniar, con Dumfries e Perisic sugli esterni. Barella e Brozovic sono presenti in mezzo al campo mentre Vidal, sulla via del recupero, sostituirà Calhanoglu, a meno che Inzaghi non decida di puntare su Gagliardini o Vecino. In avanti, come al solito c’è il ballottaggio tra i quattro attaccanti: al momento, la coppia Lautaro-Dzeko è la favorita.

Author Image

Prossimo articolo

Loading...